Le spiagge più belle della Croazia: quali sono e dove dormire

La Croazia nasconde delle bellissime spiagge, a poca distanza dall'Italia e affacciate direttamente sul Mar Adriatico. Tra i Km di costa e le acque cristalline delle isole, questa nazione è una delle mete più consigliate di quest'estate, per una vacanza all'insegna del relax e del divertimento.


Ecco quali sono le spiagge più belle della Croazia, tra Istria e la Costa Dalmata, con qualche consiglio su cosa vedere e dove dormire.


La spiaggia di Zlatni Rat

Bol è una delle destinazioni croate più amate, situata sull'isola di Brac, nella parte sud della regione. La spiaggia più bella di quest'isola è quella di Zlatni Rat. La sua particolarità è che si sviluppa verticalmente alla costa e la sua punta cambia in base al vento. Questo è anche il posto perfetto in cui praticare gli sport d'acqua come windsurf o surf.


Dove dormire a Zlatni Rat

A Zlatni Rat vi consigliamo di dormire al Bluesun Hotel Elaphusa, a Bol. Situato a 1 minuto a piedi dalla spiaggia più bella dell'isola, gode di un centro benessere, campi da tennis, centro fitness e una pista da bowling. Inoltre ci sono anche una piscina coperta e una all'aperto, un solarium e un tepidarium, e un'area dedicata ai bambini.


Le camere sono climatizzate e spaziose. Ogni mattina vi aspetta un'ottima colazione mentre la sera potrete approfittare del buffet per la cena. Il ristorante interno vi dà la possibilità di gustare piatti tradizionali mentre il cocktail bar è perfetto per rilassarsi la sera. L'hotel organizza anche gite ed escursioni in tutta la regione. Prenotate qui il vostro soggiorno.


La spiaggia di Banje

Un altro gioiello della Croazia è la città di Dubrovnik, considerato gioiello Unesco sulla costa della Dalmazia. La spiaggia più bella di questa zona è quella di Banje con il suo mare che assume colori spettacolari a seconda della luce del giorno. Un posto da cartolina con una cittadina caratteristica racchiusa tra antiche mura. La sera la spiaggia si riempie di vita, con musica e balli.


Dove dormire a Dubrovnik

A Dubrovnik vi consiglio di dormire alla Guesthouse Mika, situata a 3 metri dalla spiaggia offre camere anallergiche, check in e check out express e un giardino in comune. La reception è aperta 24 ore su 24 e c'è anche una cucina in comune che vi dà completa autonomia. Ogni mattina ad attendervi c'è un'ottima colazione continentale.


Potete usufruire anche del barbecue e l'hotel sorge in una zona strategica per l'escursionismo. Nelle vicinanze ci sono: la fontana di Onofrio, la funivia di Dubrovnik e il porto della città vecchia. Scegliete qui la vostra sistemazione.


La Cala di Podrace

Infine, abbiamo la cittadina di Brela situata nella Riviera di Makarska, in Dalmazia. La maggiore attrazione di questo luogo è la Roccia di Brela, un masso solitario a ridosso di un mare cristallino. Una caletta nascosta e poco conosciuta che vi regalerà uno dei migliori paesaggi mai visti prima. Andate poi sulla spiaggia di Podrace, con la sua ghiaia bianca e l'acqua così pulita da essere trasparente.


Dove dormire a Brela

A Brela vi consiglio di dormire al Bluesun Hotel Marina, situato a un minuto dalla spiaggia, vicino alla spiaggia di Punta Rata, considerata dalla classifica di Forbes una delle più belle al mondo. Le camere, tutte climatizzate e arredate, offrono una bellissima vista sul Mar Adriatico e sul Biocovo.


L'Hotel organizza anche servizi di trasferimento ed escursioni in tutta la Croazia. Con l'opzione Dine Around potrete anche usufruire di una cena da 4 portate al ristorante interno e assaggiare ottimi piatti tradizionali. Ogni mattina vi attende un'ottima colazione. Prenotate qui il vostro soggiorno.





376 views0 comments
New York City Manhattan skyline aerial view with Empire State building in the fog.jpg

Hotel a New York

e in tutto il mondo!