top of page

2 tradizioni italiane natalizie da non perdere

Il Natale, si sa, in Italia è una cosa seria, con le sue usanze e tradizioni centenarie che vengono tramandate di generazione in generazione. Che sia andare ad ammirare un presepe meccanico o fare una degustazione di pandoro, ecco 3 tradizioni natalizie da non perdere, utili spunti per una fuga natalizia fuori porta, con annessi consigli su dove dormire nelle vicinanze.


La via dei presepi di San Gregorio Armeno a Napoli

Se vi è già capitato di andare a Napoli probabilmente vi ricorderete di San Gregorio Armeno, iconica via della città famosa per le sue botteghe che producono statuine realizzate a mano, raffiguranti personaggi dello spettacolo, attori, politici e cantanti, spesso sotto forma di caricatura. Ecco, questa via del quartiere San Lorenzo a Natale diventa ancora più famosa per i suoi presepi. Le stesse botteghe delle statuine durante il periodo delle feste producono qualsiasi tipo di personaggio per il presepe voi possiate immaginare, e gli stessi vip vengono ricreati a tema. Camminare per San Gregorio Armeno a Natale è un grande must, una tradizione tutta italiana che dà luce a una delle tante eccellenze del nostro paese.


Dove dormire a Napoli

A Napoli vi consiglio di dormire a La lepre felice, un hotel elegante situato nel centro storico della città. La struttura offre check-in e check-out express, e un banco escursioni che vi aiuterà ad organizzare il vostro soggiorno al meglio. Sono disponibili camere standard, suite e camere familiari.


Ogni mattina vi attende un'ottima colazione. Nelle vicinanze dell'hotel ci sono rinomati luoghi d’interesse come il Maschio Angioino, il Teatro San Carlo e il Palazzo Reale di Napoli. Prenotate qui la vostra sistemazione.


I Presepi viventi del Piemonte

Il Piemonte ha un'antica tradizione legata ai presepi viventi, simbolo delle festività soprattutto nei paesi più interni della regione. Il più visitato era ed è ancora oggi quello di Dogliani, nato negli anni '70 con più di 300 figuranti. Viene fatto nelle serate del 23 e del 24 dicembre alle 20.30. Un altro presente vivente molto suggestivo è quello di Montaldo Roero, che viene celebrato il 21 e il 22 dicembre sera, e qui oltre al presepe si tiene anche un cammino sensoriale che termina alla capanna di Gesù bambino.


Dove dormire a Dogliani

A Dogliani dormire a Porta Soprana, un appartamento privato con due camere da letto, TV, bagno privato e cucina attrezzata. Ospita fino a 4 persone ed è in una posizione super centrale, nel cuore del paese. Questa zona è l'ideale per chi ama praticare trekking e ciclismo. La vista dalla struttura è splendida, direttamente sulle montagne del Roero. Prenotate qui il vostro soggiorno.

20 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


New York City Manhattan skyline aerial view with Empire State building in the fog.jpg

Hotel a New York

e in tutto il mondo!

bottom of page