top of page

Dove andare a Miami secondo Piero Armenti

Miami è una località super gettonata in America, da vedere almeno una volta nella vita, in cui coniugare divertimento, mare, esplorazione e anche un pizzico di follia, di fronte alle stranezze americane. Scopriamo i luoghi imperdibili da inserire nel nostro itinerario a Miami, seguendo le tappe fatte da Piero Armenti nel suo ultimo viaggio fatto nella città da sogno americana.


Tappe imperdibili a Miami

Ovviamente, la prima tappa di un viaggio a Miami è la famosissima Miami Beach, ovvero la sua spiaggia. Si tratta di un'isola collegata da ponti alla terra ferma. Qui troverete ampie spiagge che si estendono dal North Shore Open Space Park, superano il Lummus Park, caratterizzato da palme, e arrivano fin al South Pointe Park. South Beach è famosa per la massiccia presenza di modelli e celebrità e per la sua architettura in stile Art Deco con edifici color pastello, in particolare su Ocean Drive.

Se volete regalarvi un pranzo da vip non potete non provare le proposte dell'ex Mansion Versace. Qui si trova infatti il ristorante di Gianni Versace, che offre un'incredibile selezione di vini e piatti mediterranei, e in particolare italiani, in un ambiente storico, elegante e raffinato. Questo è uno dei migliori ristoranti al mondo in cui cenare.

A circa mezz'ora d'auto da Miami potete invece avvistare i coccodrilli, all'Everglades National Park. Regalatevi un'escursione a bordo delle airboat, guidati dai ranger, e perlustrate le acque in cerca di rettili e volatili. Non è semplice riconoscere i coccodrilli che cercano di confondersi tra le piante ma è una meravigliosa esperienza. E infine, dovete provare il sandwich cubano di Versailles prima di fare rientro in Italia. Questo ristorante cubano si trova nella zona di Little Havana. Se invece sentite nostalgia di casa e volete concedervi una buona pizza, andate alla Leggenda, pizzeria italiana di Miami Beach.


Dove dormire a Miami

Vediamo ora dove dormire a Miami, da qualche soluzione economica a quelle di lusso.


Shalimar Motel

Un modesto hotel, di fascia economica, situato a meno di 5 minuti d'auto dal Design District di Miami. Offre la connessione WiFi e ogni mattina vi attende una colazione continentale leggera. Le camere sono dotate di piccolo frigorifero, aria condizionata e set per la preparazione del caffè. La reception è aperta 24 ore su 24, c'è un parcheggio gratuito, posti a sedere all'aperto e distributori automatici. Prenotate qui la vostra camera.


Hotel St. Michel

Questo storico hotel si trova a Coral Gables, e dispone di un banco escursioni, della connessione Wi-Fi e di un bel ristorante in loco. Come ospiti potrete cenare presso il Ristorante Zucca, specializzato in cucina italiana artigianale. Il St. Michel Hotel si trova a 5 km da un parco sulla spiaggia sull'Oceano Atlantico. Non lontano ci sono molti ristoranti di prima classe di Mircacle Mile. Ogni mattina vi attende un'ottima colazione. Soggiornate qui durante il vostro viaggio a Miami.


Cavalier South Beach Hotel

E infine, per chi cerca comodità e lusso, abbiamo il Cavalier South Beach Hotel, su Ocean Drive, vicino alla sabbia corallina di South Beach. Tutte colorate, le camere dispongono di TV, aria condizionata, bagno privato e, in alcuni casi, macchinetta del caffè, scrivania e frigorifero. La reception è sempre aperta. Ogni mattina vi attende un'abbondante colazione. A vostra disposizione anche un deposito bagagli. La struttura dista 5 minuti a piedi dal Flamingo Park. Prenota qui la tua suite.



507 views0 comments
New York City Manhattan skyline aerial view with Empire State building in the fog.jpg

Hotel a New York

e in tutto il mondo!

bottom of page